de fr it

LuigiPagani

12.5.1813 Vacallo, 10.12.1902 Vacallo, di Vacallo. Figlio di Domenico e di Elisabetta Peverelli. Angela Camponovo, di Pedrinate (oggi com. Chiasso). Muratore - lavorò probabilmente anche in Francia e nella Svizzera franc. -, detto "il Mattirolo" (Matiröö in dialetto; matto, folle). Già noto nella sua regione come personaggio irascibile e collerico, assurse alle cronache cant. nel febbraio del 1847 quando, a causa dell'elevato prezzo dei grani importati dalla Lombardia e della penuria del raccolto locale, organizzò insieme a suo fratello Antonio una spedizione armata di contadini decisi a saccheggiare i depositi di granaglie di Mendrisio e Capolago. Il tentativo fallì e P. fu condannato a 12 anni di reclusione in contumacia. Visse alla macchia fino al 1853, quando emigrò in Argentina. Amnistiato, nel 1874 venne segnalato nel suo com. di origine, dove visse fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • F. Bertoliatti, Un Fra Diavolo ticinese, 1941
  • P. Hugger, Sozialrebellen und Rechtsbrecher in der Schweiz, 1976, 63-81
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.5.1813 ✝︎ 10.12.1902
Classificazione
Migrazione / Emigrazione