de fr it

KasparHauser

19.3.1827 Näfels, 13.5.1883 Glarona, catt., di Näfels. Figlio di Anton, oste, tesoriere cant. Johanna Steiner, figlia di Johann Josef, Consigliere, di Schänis. Dopo il liceo a Friburgo e Lucerna studiò diritto a Heidelberg e Monaco. Fu avvocato a Näfels, dal 1853 a Glarona. Fu pres. della commissione scolastica di Näfels e membro dell'ente di assistenza pubblica. Divenne deputato al triplo Consiglio (1848-66 e 1872-78), Consigliere glaronese (1850) e commissario di guerra cant. Di orientamento liberale e progressista, promosse e appoggiò diverse iniziative per la revisione della Costituzione della Rigenerazione (1864, 1874-76, 1881), volte spec. a riorganizzare le autorità amministrative e giudiziarie; difese inoltre gli art. sulla revisione della Costituzione fed. Pioniere dell'alpinismo, nel 1863 fu tra i fondatori del Club alpino sviz. (CAS) e pres. fondatore della sezione Tödi. Fu coeditore della rivista Alpenpost e collaboratore dell'annuario del CAS.

Riferimenti bibliografici

  • Der Freie Glarner, 16.5.1883
  • Schweizer Alpenzeitung, 1, 1883, 122-125
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.3.1827 ✝︎ 13.5.1883