de fr it

Pierre d'Affry

4.11.1449 . Figlio di Johann e Margareta, di Friburgo. Dal 1404 al 1449 (salvo un'assenza nel 1408, dovuta a motivi di studio) fu abate di Hauterive; si presume che per questa abbazia abbia acquistato a Roma una reliquia del braccio di S. Nicola di Mira, che si conserva a Friburgo. Fu delegato dal papa come giudice nel 1418 e ottenne da Martino V il diritto di portare le insegne pontificali; nel 1439 partecipò forse al Concilio di Basilea. Durante la guerra di Savoia (1447-48) si schierò con Friburgo. Diede le dimissioni il 4.9.1449; negli anni in cui A. era abate, Hauterive visse un periodo di notevole splendore.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 213 sg.