de fr it

Bartholomäus vonAndlau

1414 ca., 1.7.1476 . Figlio di Walter, cavaliere, e di Margaretha von Haus. Immatricolato all'Univ. di Heidelberg nel 1430, conseguì il titolo di magister artium nel 1435. Nel 1447 succedette a suo zio, Dietrich von Haus, abate del convento alsaziano di Murbach. A. rivestì questa carica fino alla morte, promuovendo gli studi scientifici e arricchendo la biblioteca conventuale. Dopo aspre dispute su questioni di giurisdizione con il vescovo basilese Friedrich zu Rhein, nel 1450 riuscì a salvaguardare i diritti del convento, mettendolo al riparo dalle ingerenze di quest'ultimo. Nel 1456 rinunciò ai diritti di Murbach sulla prepositura di Lucerna, approvandone la trasformazione in capitolo collegiale.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 894 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ ca. 1414 ✝︎ 1.7.1476

Suggerimento di citazione

Clémence, Marcel: "Andlau, Bartholomäus von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.07.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012478/2001-07-16/, consultato il 07.05.2021.