de fr it

Baldobertus

762 . Menz. per la prima volta quale vescovo di Basilea nel 749, come testimone di un atto del vescovo di Strasburgo Heddo. Dal 751 fu inoltre abate di Murbach (F). Nel 762 prese parte al sinodo di Attigny (F) come Baldeberthus episcopus civitas Baselae.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 164; III/1, 875