de fr it

Rodolphe deBlonay

Menzionato per la prima volta nel 1345 a Hautcrêt, 1387/1390 Montheron (forse Hauterive). Figlio di Guillaume, cavaliere, cosignore di B., e di Mermeta de Billens. Monaco cistercense a Hauterive nel 1345 e a Hautcrêt (1381-83), fu abate di Bonmont (1348-53), Hautcrêt (1353-56), Hauterive (1358-68), Saint-Jean d'Aulps (1367-68) e Montheron (1385-87).

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1345 ✝︎ 1387/1390