de fr it

KonradBömlin

ca. 1380 Esslingen (Baden, D), 26.6.1449 Esslingen. Francescano, fu guardiano del convento di Schwäbisch Hall (Baden, D) dal 1409 e padre provinciale della provincia monastica della Germania meridionale (1438-49). Di lui rimangono 47 prediche avventistiche in lat., otto prediche in ted. e due scritti anonimi a lui attribuiti, Gúldin Buoch (in forma di dialogo tra maestro e discepolo) e Von der Berührung Gottes, composto probabilmente tra il 1409 e il 1438. B. sostenne la riforma dei conventuali contro gli osservanti. Nel 1440 cercò l'appoggio del Concilio di Basilea per restituire ai conventuali il monastero basilese dei frati scalzi.

Riferimenti bibliografici

  • LexMA, 2, 390 sg.
  • HS, V/1, 70, 106 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1380 ✝︎ 26.6.1449