de fr it

Hartmann vonBubenberg

Menzionato dal 1367, probabilmente il 13.6.1421 . Figlio di Johann III (->). Canonico del duomo di Costanza, studiò a Montpellier nel 1367 e a Bologna (diritto canonico) nel 1373 e nel 1379. Officiale della curia di Costanza (1384, 1391, 1406), fu dapprima vicario generale di Heinrich Bayler (1391), amministratore di obbedienza avignonese e in seguito, dopo la conversione all'obbedienza romana, del vescovo Marquard von Randegg (1406). Fu inoltre arcidiacono e prevosto dei capitoli di S. Maurizio a Zofingen (1394-1421) e di Sankt Ursen a Soletta (1397/98-1421). Sotto la sua amministrazione, la situazione economica del capitolo di Soletta conobbe un miglioramento.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2
  • C. Hesse, Sankt Mauritius in Zofingen, 1992, 331 sg.
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1367 ✝︎ probabilmente il 13.6.1421

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Bubenberg, Hartmann von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.01.2003(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012535/2003-01-27/, consultato il 24.06.2021.