de fr it

UlrichDämpfli

Attestato per la prima volta nel 1467, 10.2.1522 Klingnau. Membro di una fam. abbiente di Waldshut, D. fu priore del convento di guglielmiti di Sion presso Klingnau (1467-1522). Risanò, in parte con mezzi propri, la situazione economica del convento, e nel 1483 trovò un accordo con il capitolo di Zurzach in merito alla riscossione delle decime a Würenlingen; nel 1506 e nel 1512 acquistò proprietà e privilegi. Sotto la guida di D. Sion visse un periodo di fioritura economica, tuttavia la sua condotta morale e religiosa fu oggetto di critiche (D. viveva in concubinato). Fra il 1517 e il 1521 ebbe contatti con Balthasar Hubmaier, guida del movimento anabattista.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 1119 sg.
Link
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1467 ✝︎ 10.2.1522

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Dämpfli, Ulrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.03.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012569/2004-03-18/, consultato il 20.04.2021.