de fr it

Elisabetta di Ungheria

attorno al 1293, 1336 Töss. Figlia di Andrea III di Ungheria, ultimo re degli Arpadi, e figliastra della regina Agnese di Ungheria. Dal 1309 ca. fino alla morte visse nel convento delle domenicane di Töss. Il suo monumento funerario, che ora si trova nel Museo nazionale sviz., e la Vita di Elisabetta, tramandata in due versioni dal Tösser Schwesternbuch, risalgono presumibilmente ai primi 30 anni del XV sec., come anche il culto di E. Töss riprese in onore di E. lo stemma dell'Ungheria (doppia croce), probabilmente poco prima della Riforma.

Riferimenti bibliografici

  • F. Vetter (a cura di), Das Leben der Schwestern zu Töss, beschrieben von Elsbet Stagel, 1906
  • HS, IV/5, 905 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1293 ✝︎ 1336

Suggerimento di citazione

Wehrli-Johns, Martina: "Elisabetta di Ungheria", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 29.08.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012585/2002-08-29/, consultato il 31.10.2020.