de fr it

Uldric d'Englisberg

Cit. per la prima volta nel 1229 (?), l'ultima il 3.12.1278 . Si tratta probabilmente del terzo figlio di Conrad (->). Forse nel 1229 era già monaco nell'abbazia di Hauterive. Dopo il 1256, in data sconosciuta, E. divenne abate di Hautcrêt; fu lui che, nel 1272, progettò la dispersione del convento. Nel 1276 aprì un'inchiesta sulla lite tra il conte di Savoia e l'abbazia di Wettingen.

Riferimenti bibliografici

  • J.-J. Joho, «Contribution à l'histoire des premiers Englisberg de Berne et de Fribourg», in RSS, 6, 1956, 1-32
  • HS, III/3, 164 sg.
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1229 Ultima menzione 3.12.1278

Suggerimento di citazione

Bissegger-Garin, Isabelle: "Englisberg, Uldric d'", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.03.2017(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012589/2017-03-13/, consultato il 29.11.2020.