de fr it

Esso

Attestato dall'849 all'868 come vescovo di Coira. Fu il primo vescovo ted. della diocesi di Coira dopo la sua incorporazione all'arcivescovado di Magonza, avvenuta con il riordinamento delle diocesi dell'843. Nell'849 E. ottenne da Ludovico il Germanico la conferma dell'atto di restituzione dell'831. Nell'852 partecipò alla Dieta imperiale e al sinodo di Magonza, nell'868 al sinodo di Worms.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 471