de fr it

Hildibald

Menz. tra il 972 ca. e il 988 . Fu vescovo di Coira dal 972 ca. al 988 (il documento del 972 fu forse antidatato). Nella disputa con Arnold, signore di Schänis, sulla curtis di Zizers, Ottone I decise in favore di H. (972). Rinnovato nel 976 il contratto di permuta concluso nel 960 tra Ottone I e il vescovo Hartpert, Ottone II gli concesse i diritti di pedaggio sul ponte sulla Mera a Chiavenna (980). Nel 988 Ottone III confermò al capitolo vescovile di Coira le donazioni dei suoi predecessori così come l'immunità e la protezione imperiale.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 472 sg.
Link
Altri link
e-LIR

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Hildibald", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.12.2007(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012694/2007-12-13/, consultato il 31.10.2020.