de fr it

Rudolf vonHomburg

Attestato la prima volta nel 1097, 9/10.11.1122 . Discendente della fam. dei conti von Thierstein-Alt nel Frickgau. Preposito del capitolo cattedrale dal 1097, prestò giuramento come vescovo di Basilea nel 1107. Dal 1114 fu inoltre preposito del Grossmünster di Zurigo. Riuscì a rafforzare i diritti del vescovato di Basilea sul convento di Sankt Blasien (Foresta Nera), ma non a mantenere l'abbazia di Pfäfers nella sua sfera di influenza. Partecipò attivamente alla costruzione e alla dotazione della chiesa di S. Leonardo a Basilea, che consacrò nel 1118.

Riferimenti bibliografici

  • P. Rück, Die Urkunden der Bischöfe von Basel bis 1213, 1966, 54-61
  • HS, I/1, 170 sg.; II/2, 570 sg.

Suggerimento di citazione

Jurot, Romain: "Homburg, Rudolf von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.12.2005(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012714/2005-12-09/, consultato il 05.12.2020.