de fr it

Hugues

Menz. tra il 1137 e il 1153, dapprima come priore (1137-47), poi come abate (1147-53) di Saint-Maurice. Fu preposito dell'abbazia nel 1143. Il periodo in cui guidò Saint-Maurice coincise con la riforma dell'abbazia voluta da Amedeo III di Savoia. Consolidò ed estese i possedimenti di Saint-Maurice (spec. nella signoria di Bagnes) e accrebbe il suo prestigio grazie all'appoggio dei papi e dei vescovi favorevoli alla riforma. La nuova chiesa abbaziale fu consacrata il 25.5.1148 alla presenza di papa Eugenio III.

Riferimenti bibliografici

  • HS, IV/1, 427 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1137 Ultima menzione 1153