de fr it

HeinrichManesse

Menz. la prima volta nel 1250 a Zurigo, 1.4.1271 Zurigo, di Zurigo. Diacono, fu canonico (dal 1250) e, succedendo al fratello Otto (entrato nell'ordine domenicano), preposito (1259-71) del Grossmünster. Sotto la sua direzione, tra il 1260 e il 1265 il capitolo si dotò di statuti relativi all'ambito liturgico, disciplinare, organizzativo e finanziario. A lui si deve la raffigurazione di Carlomagno nel sigillo dei prepositi del Grossmünster.

Riferimenti bibliografici

  • M. Gabathuler, Die Kanoniker am Grossmünster und Fraumünster in Zürich, 1998, 162 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1250 ✝︎ 1.4.1271

Suggerimento di citazione

Meyer, Andreas: "Manesse, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.08.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012776/2008-08-18/, consultato il 19.10.2021.