de fr it

PeterReich von Reichenstein

Menz. la prima volta nel 1258, 3, 5 o 6.9.1296, nella cattedrale di Basilea. Figlio di Heinrich, borgomastro di Basilea. Fu canonico della cattedrale di Basilea (dal 1258) e arcidiacono (dal 1264). Nel 1275 papa Gregorio X annullò la sua elezione a vescovo di Basilea. Preposito del capitolo cattedrale di Magonza, studiò a Bologna (1278-79). Dopo aver rifiutato di confermare l'elezione di R. ad arcivescovo di Magonza, nel 1286 Onorio IV gli concesse la nomina a vescovo di Basilea. R. ottenne l'appoggio di Rodolfo I d'Asburgo nel conflitto che lo oppose al conte de Montbéliard (1288-89).

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 182 sg.
  • Gatz, Bischöfe 1198, 61
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1258 ✝︎ 3, 5 o 6.9.1296

Suggerimento di citazione

Jurot, Romain: "Reich von Reichenstein, Peter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.12.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012898/2009-12-07/, consultato il 26.09.2021.