de fr it

Ulrich vonRiggisberg

Menz. dal 1244/45, tra il 1256 e il 1271, di Friburgo. Discendente da una fam. nobile del basso ME. Fu abate dell'abbazia cistercense di Hautcrêt (1244/45-56). Nel 1244/45 pose fine a una controversia con l'ufficiale di giustizia (métral) di Chexbres. Nel 1245 ottenne dai signori di Bioley il villaggio di Mossel. La sua lite con l'abbazia di Hauterive relativa ai pascoli (1246-47) fu risolta dagli abati dei conventi di Altacomba (Savoia), Balerne e Acey (entrambe nella Franca Contea). Nel 1248 papa Innocenzo IV gli confermò la proprietà della chiesa di Villeneuve (VD) e nel 1252 gli furono affidate missioni dal capitolo generale.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 163 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1244/45 ✝︎ tra il 1256 e il 1271

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Riggisberg, Ulrich von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012916/2010-11-05/, consultato il 20.10.2020.