de fr it

Nikolaus vonLandau

Menz. l'ultima volta nel 1437, di Landau (Palatinato). Noto anche con il nome di Niklaus von Landau. Studiò a Magdeburgo (1394-95) e fu membro del convento domenicano di Basilea (1395-1436/37). Priore di Berna, guidò un processo inquisitorio contro un gruppo di valdesi (1399). In seguito fu predicatore generale (1400), priore a Magonza (fino al 1402) e lettore (1404) e priore (1405) a Basilea. Sostenne Johannes Mulberg nella lotta contro le beghine. Fu inquisitore della diocesi di Magonza a Worms (1407) e poi nuovamente lettore a Basilea (1412). Promosse l'introduzione dell'osservanza nel suo convento di origine. Possedette numerosi manoscritti in parte redatti di suo pugno.

Riferimenti bibliografici

  • HS, IV/5, 245, 315
  • K. Utz Tremp, «Ketzertum», in Berns mutige Zeit, a cura di R. C. Schwinges, 2003, 416-420
Scheda informativa
Variante/i
Nikolaus Rosenbusch von Landau
Dati biografici Ultima menzione 1437