de fr it

HeinrichRotacker

Menz. la prima volta nel 1415, 20.1.1440 o 1441, nell'abbazia di Beinwil. Dapprima francescano, poi benedettino, fu abate del convento benedettino di Beinwil dal 1415 al 1431. Nominato vescovo in partibus di Signant (località non identificata) da papa Martino V nel 1428, fu inoltre vescovo ausiliario di Basilea (1429-35) e di Losanna (1435 e forse nel 1436).

Riferimenti bibliografici

  • M. Fürst, «H. Rotacker, Abt von Beinwil und Weihbischof», in FGB, 52, 1963/1964, 174-186
  • HS, I/1, 227; I/4, 200; III/l, 404 sg.