de fr it

Walter vonRötteln

prima del 1180, 11.2.1231 o 1232 . Figlio di Dietrich III. Fratello di Lüthold (->). Nipote di Konrad von Tegerfelden. Fu canonico delle cattedrali di Costanza (dal 1209) e di Basilea, e prevosto di Costanza (1211-14). Eletto vescovo di Basilea nel 1213, fu deposto nel 1215 da papa Innocenzo III su richiesta del capitolo, probabilmente per aver dilapidato dei beni vescovili. In seguito si mise nuovamente al servizio del capitolo di Costanza, dove fu scolastico (1221-30) e arcidiacono della Borgogna (1223).

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 176; I/2, 795, 848, 867, 879
  • Gatz, Bischöfe 1198, 59
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ prima del 1180 ✝︎ 11.2.1231/1232

Suggerimento di citazione

Jurot, Romain: "Rötteln, Walter von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.05.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012928/2012-05-25/, consultato il 22.10.2020.