de fr it

HeinrichSchretz

1471 Colonia, Colonia, probabilmente di Basilea. Fu lettore (1458) e priore (1458, 1460-63 e 1469-70) del convento domenicano di Basilea e verosimilmente anche bibliotecario. Prese parte alla riforma del convento delle domenicane di Silo a Schlettstadt (oggi Sélestat, Alsazia) e dei conventi domenicani di Colonia (entrambi nel 1464), Ulm (1465) e Coira (1468). Fu il primo priore dei conventi riformati di Colonia (1464) e Ulm (1465 e 1468-69). Nel 1470 venne nominato vicario dei conventi delle domenicane di Basilea, Berna e Schönensteinbach (Alsazia).

Riferimenti bibliografici

  • F. Egger, Beiträge zur Geschichte des Predigerordens, 1991, 235
  • HS, IV/5, 253 sg.
Link
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ 1471

Suggerimento di citazione

Wehrli-Johns, Martina: "Schretz, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.09.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/012952/2010-09-16/, consultato il 18.09.2021.