de fr it

Ulrich vonTegerfelden

Menz. la prima volta nel 1162, un 12.4 tra il 1200 e il 1204 a San Gallo. Preposito (1166-67) e abate dell'abbazia di San Gallo (1167-99), fu vescovo di Coira (1170-79) senza rinunciare alla carica di abate. Pur non avendo probabilmente mai ottenuto l'ordinazione, iniziò la costruzione della nuova cattedrale di Coira, il cui coro fu consacrato nel 1178 dal vescovo Berno di Meclemburgo-Schwerin. Nel 1179, in occasione del terzo Concilio lateranense che vietò l'accumulo di cariche, rinunciò alla diocesi. Nel 1199 si dimise dalla carica di abate.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 476; III/1, 1294 sg.
  • U. Affentranger, Die Bischöfe von Chur in der Zeit von 1122 bis 1250, 1975, 81-85
  • F. W. Bautz, Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon, 12, 1997, 894 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1162 ✝︎ un 12.4 tra il 1200 e il 1204

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Tegerfelden, Ulrich von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.08.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013002/2012-08-15/, consultato il 21.04.2021.