de fr it

UlrichTrinkler

Menz. la prima volta nel 1492, 1510/11 Zurigo (suicida), di Zurigo. Fu abate del convento cirstercense di Kappel (1492-1508), i cui edifici furono parzialmente distrutti da un incendio nel 1493. Mantenne buoni rapporti con l'ordine, spec. con l'abate provinciale Johannes di Salem, ciò che gli permise di ottenere nel 1494-96 una riduzione sui tributi da versare all'ordine. Fu chiamato a supervisionare la nomina della badessa dell'abbazia di Frauenthal (1494), di cui divenne poi visitatore. Nel 1498 vendette la giurisdizione e la chiesa di Oberrüti. Fece ricostruire gli edifici conventuali di Kappel ed erigere altri fabbricati a Zugo, Zurigo, Neuheim e Baar. Secondo Heinrich Bullinger (1504-1575), T. impressionava per la sua propensione allo sperpero e il comportamento tirannico.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 284-286
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1492 ✝︎ 1510/11