de fr it

Magesavi

Nome indicante la pop. della Mesolcina, creato da Robert von Planta quale derivazione di Magesa, denominazione che compare nel testo del geografo altomedievale noto come l'Anonimo ravennate (4, 30). In base a studi più recenti, quest'ultimo con Magesa aveva voluto designare la Vallemaggia (dal fiume Maggia), mentre von Planta aveva inteso la Moesa, il fiume della Mesolcina.

Riferimenti bibliografici

  • R. von Planta, «Über Ortsnamen, Sprach- und Landesgeschichte von Graubünden», in Revue de linguistique romane, 7, 1931, 80-100, spec. 84
  • H. Lieb, Lexicon topographicum der römischen und frühmittelalterlichen Schweiz, 1, 1967, 94-98
  • A. Schorta, Rätisches Namenbuch, 2, 1985, 755 sg., 758