de fr it

Carlo

27.12.1071 Magdeburgo. Canonico nel duomo di Magdeburgo, probabilmente prevosto nella collegiata del castello di Harzburg e canonico del capitolo della collegiata dei SS. Simone e Giuda a Goslar, il 2.2.1070 gli venne conferita da re Enrico IV l'investitura a vescovo di Costanza, nonostante le proteste del capitolo cattedrale. Accusato di simonia dal clero e dalla pop. di Costanza, si vide negare la consacrazione dall'arcivescovo di Magonza; benché il sinodo di quella città lo avesse giudicato innocente, il 18.8.1071 rinunciò alla carica.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2, 262 sg.
  • Germania Sacra, n.s., 42, 1, 2003, 202-207
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ 27.12.1071