de fr it

ParidePelli

4.6.1910 Cava Manara (Lombardia), 2.4.1968 Locarno (durante lo svolgimento di un processo), catt., di Aranno. Figlio di Francesco, imprenditore e proprietario di una cava di laterizi nel Pavese, e di Enrichetta Repossi, di Gropello Cairoli (Lombardia). (1945) Laura de Agostini, figlia di Arnoldo. Frequentò il ginnasio e il liceo a Pavia, dove nel 1933 conseguì la laurea in giurisprudenza. Trasferitosi nel Ticino, fu procuratore pubblico per il Sopraceneri (1937-42) e in seguito avvocato in proprio a Lugano. Liberale radicale, fu tra i sostenitori della corrente del partito che sfociò nella costituzione del partito liberale democratico ticinese (1934). Membro della direzione cant. del partito riunificato, fu soprattutto municipale di Lugano (dal dicembre 1947) e suo sindaco, dal gennaio 1948 alla morte; fece inoltre parte del Gran Consiglio ticinese (1951-68). Membro del consiglio di amministrazione della Banca del Gottardo dalla sua fondazione (1957).

Riferimenti bibliografici

  • Il Dovere, 3-5.4.1968
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.6.1910 ✝︎ 2.4.1968