de fr it

NumaDroz-Matile

19.9.1814 La Chaux-de-Fonds, 7.3.1907 La Chaux-de-Fonds, rif., di Le Locle e La Chaux-de-Fonds. Figlio di Olivier, operaio orologiaio, e di Marianne Bourquin. Héloïse Matile. Frequentò soltanto le scuole elementari. Operaio orologiaio, fondò una propria fabbrica nel 1842, da cui si ritirò nel 1869 per dedicarsi alla politica. Partecipò alla rivoluzione repubblicana del 1848. Nel 1847 fu tra i fondatori della prima ass. patriottica radicale sviz., di cui nel 1852 diresse la sezione di Neuchâtel. Nel 1856 ebbe un ruolo attivo nella repressione della controrivoluzione realista nel cant. Consigliere com. (1855-61), municipale (1865-73) e sindaco (1869-73) di La Chaux-de-Fonds, D. fece parte della Costituente neocastellana del 1858 e del Gran Consiglio (1862-73). Dal 1862 al 1869 fu giudice del tribunale civile, e dal 1873 fino alla morte prefetto di La Chaux-de-Fonds.

Riferimenti bibliografici

  • Le National suisse, 8.3.1907
  • Messager NE, 1908, 48
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Numa Droz (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 19.9.1814 ✝︎ 7.3.1907