de fr it

Louis-EdouardFavre

19.1.1828 Boveresse, 24.4.1906 Boveresse, rif., di Boveresse. Figlio di Alexandre-Auguste, tenente della milizia, e di Judith-Anne Barrelet. 1) Flore-Emilie Barrelet; 2) Adélaïde Baumgartner. Orologiaio e agricoltore. Fu giudice supplente (1860-63), giudice (1863-71) e pres. (1871-74) del tribunale del Val-de-Travers. Liberale, fece parte del Gran Consiglio neocastellano (1865-71). Membro fondatore della parrocchia indipendente di Môtiers-Boveresse e delegato al sinodo della Chiesa indipendente di Neuchâtel, promosse la ferrovia Régional du Val-de-Travers e amministrò l'ospedale di Couvet.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo Barrelet presso AEN
  • Messager NE, 1907, 49 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.1.1828 ✝︎ 24.4.1906