de fr it

EmileLambelet

5.10.1856 (Frédéric-Emile) Les Ponts-de-Martel, 2.2.1925 Neuchâtel, di Les Verrières. Figlio di Louis-Alfred, orologiaio, e di Julie Adèle Benoît. Lina Grether. Dopo un periodo di pratica presso lo studio di Frédéric-Auguste Monnier, dal 1879 lavorò come avvocato e notaio a Neuchâtel. Fu consigliere com. radicale di Neuchâtel (1883-1909) e deputato al Gran Consiglio neocastellano (1883-1904). Avvocato della Banca cant. di Neuchâtel, fece parte della Soc. sviz. per la sorveglianza economica durante la prima guerra mondiale. Fu membro della Corte di cassazione penale, pres. onorario della Federazione sviz. degli avvocati, membro del comitato centrale della Federazione sviz. dei notai e pres. dell'ordine degli avvocati sviz. (1910-13).

Riferimenti bibliografici

  • Messager NE, 1926, 42 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.10.1856 ✝︎ 2.2.1925