de fr it

Antoine deGrandvillers

1.10.1743 Porrentruy, 8.4.1828 Delémont, catt., di Delémont. Figlio di François Conrad (->). Charlotte Gaucher de Praslin, figlia di Jean François, scudiero, consigliere del re, commissario di guerra a Strasburgo. Al servizio della Francia nel reggimento von Eptingen, prese parte alle campagne di Corsica (1758-69) e di Hannover (1759-62). Maggiore nel 1780 e tenente colonnello nel 1786, al momento del congedo (1792) era comandante del reggimento von Reinach. Dopo il pensionamento (1794), si ritirò a Delémont. Fu tra i protagonisti della Restaurazione nell'ex principato vescovile di Basilea. Maire di Delémont sotto il governo provvisorio del barone von Andlau (1814-15), nel 1815 fu uno dei sette commissari giurassiani che firmarono l'Acte de réunion con cui l'ex principato vescovile fu unito al cant. Berna. Guidò il com. di Delémont in qualità di borgomastro anche nel 1816-17.

Riferimenti bibliografici

  • L. Chappuis, «Généalogies jurassiennes», in Actes SJE, 1929, 121-138
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.10.1743 ✝︎ 8.4.1828