de fr it

Franz SamuelHahn

20.6.1786 probabilmente a Berna, 1.5.1857 Berna, rif., di Berna. Figlio di David Samuel, macellaio. (1812) Anna Elisabeth Catharina Lutz. Studiò diritto a Berna, conseguendo il dottorato in diritto e il brevetto bernese di avvocato (1822). Fu membro del Gran Consiglio di Berna (1827-31), dove si fece portavoce dei cittadini che non appartenevano al ceto dirigente. Partecipò all'insurrezione del 1830-31. Membro della Costituente, in un primo tempo collaborò con i liberali, cercando però di garantire alla città la maggioranza nel Gran Consiglio. Fece parte della commissione dei Sette della città di Berna, incaricata di salvare il patrimonio del com. patriziale. Nel 1834 aderì al partito conservatore dei "neri" nell'Oberland. Fu vicino alle posizioni del Juste-Milieu e al suo organo, la Berner Zeitung. Nel 1841 divenne amministratore dell'Inselspital, nel 1851 giudice cant.

Riferimenti bibliografici

  • E. Gruner, Das bernische Patriziat und die Regeneration, 1943
  • Junker, Bern, 1; 2
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 20.6.1786 ✝︎ 1.5.1857