de fr it

Samuel GottliebHünerwadel

17.5.1808 Zofingen, 5.2.1877 Berna, rif., di Berna. Figlio di Samuel Gottlieb (->). Regula Margaretha Waser. Studiò teol. a Berna, poi a Gottinga e Berlino (1829-30). Fu assistente pastorale a Diessbach (oggi com. Oberdiessbach) e a Thun. Uomo di fiducia dello scoltetto Charles Neuhaus, fu segr. del Dip. bernese dell'educazione (dal 1832) e cancelliere di Stato (dal 1837), divenendo ben presto l'eminenza grigia del governo del Juste-Milieu. Fece parte del Gran Consiglio bernese (1839-46). Coinvolto nella caduta di Neuhaus, fu poi direttore della tipografia Stämpfli e cofondatore della Ferrovia centrale sviz. e della soc. sviz. di assicurazioni La Mobiliare. Quale municipale, membro del consiglio patriziale di Berna e pres. della corporazione del Moro, sostenne invece posizioni più conservatrici.

Riferimenti bibliografici

  • Sammlung bernischer Biographien, 4, 1902, 203-206
  • Junker, Bern, 2, 133
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.5.1808 ✝︎ 5.2.1877

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Hünerwadel, Samuel Gottlieb", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.06.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013231/2005-06-22/, consultato il 31.10.2020.