de fr it

AndreasMathys

25.2.1817 Rütschelen, 7.6.1872 Berna, rif., di Rütschelen. Figlio di Andreas, agricoltore, e di Barbara Blatt. (1843) Anna Maria Herrmann. Dopo una formazione in un ist. privato a Beuggen, lavorò come scrivano presso i notai Herrmann a Rohrbach (1831-35) e poi Eggimann a Berna. Parallelamente, dal 1836 compì studi giur. a Berna e divenne avvocato e socio di Eggimann (1842). Operosità, onestà, senso del dovere e competenza conferirono a M. un ruolo guida tra gli avvocati di Berna. Fu deputato al Gran Consiglio bernese per il partito radicale (1846-50, 1852-62). Promosse l'educazione popolare - tra l'altro in qualità di pres. della commissione cant. della scuola magistrale - fu autore di scritti di carattere giur. e storico e del saggio Politisches Gespräch zwischen Michel Dumm, Christen Treu, Samuel Neu, und einigen ihrer Freunde (1850). Tra il 1849 e il 1872 fu membro e pres. della direzione dell'Inselspital e fece parte dei consigli di amministrazione della Cassa di risparmio e credito di Berna, della Rentenanstalt e della Banca cant.

Riferimenti bibliografici

  • H. R. Rüegg, Rede zur Erinnerung an Fürsprech A. Mathys, 1872
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.2.1817 ✝︎ 7.6.1872