de fr it

JohannesSchletti

18.2.1765 Zweisimmen, 19.4.1836 Obegg (com. Zweisimmen), rif., di Zweisimmen. Figlio di Peter. (1796) Magdalena Werren. Fu commerciante di bestiame, usciere (1796) e più tardi amministratore parrocchiale. Fece parte della Camera amministrativa del cant. Oberland (1798). Nel 1801 e anche nel 1802 è attestata la sua destituzione quale viceprefetto del distr. di Obersimmental. Nel 1801 fu deputato dell'Obersimmental alla Dieta cant. che avrebbe dovuto elaborare una nuova Costituzione cant. conforme a quella della Malmaison, poi rimasta lettera morta. Fu a capo dei liberali dell'Obersimmental (1830-31) e autore di una delle ca. 600 richieste di riforma inoltrate al governo bernese verso la fine del 1830. Membro del Gran Consiglio bernese (1831-36), divenne prefetto del distr. di Obersimmental e pres. del tribunale distr. di Blankenburg.

Riferimenti bibliografici

  • U. Robé, Berner Oberland und Staat Bern, 1972
  • Junker, Bern, 1
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 18.2.1765 ✝︎ 19.4.1836

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Schletti, Johannes", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.08.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013280/2011-08-09/, consultato il 21.10.2020.