de fr it

Albrecht Viktor vonTavel

30.10.1791 Steinbach (com. Belp), 16.11.1854 Berna, rif., di Berna. Figlio di Johann Rudolf, balivo di Saanen, e di Maria Louise von Graffenried. Fratello di Emanuel Rudolf (->). 1) (1816) Maria Catharina von Wurstemberger; 2) (1825) Sophie von Stürler von Waldeck. Compì un tirocinio di forestale in Baviera (1808), entrò nel corpo dei cacciatori bavarese (1809), studiò scienze forestali alle Univ. di Landshut ed Heidelberg e intraprese viaggi in Germania e Austria. Fu capoforestale di Berna (1814) e del Giura (1823), dove introdusse, malgrado resistenze, il nuovo ordinamento forestale bernese, e sovrintendente delle foreste del cant. Berna (1827-31). Municipale di Berna (dal 1832), fu pres. dell'ass. conservatrice del Leist di Berna (fino al 1838), capofila della città nella cosiddetta lite sulla dotazione (1833-41), pres. del consiglio patriziale (dal 1850) e deputato conservatore al Gran Consiglio bernese (1846-54). Godette di grande stima anche presso il governo liberale del cant. Nel 1834 fu perito nella divisione dei boschi tra Basilea Città e Basilea Campagna. Fu un oppositore della Costituzione fed. del 1848.

Riferimenti bibliografici

  • Sammlung bernischer Biographien, 3, 1898, 324-333
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 30.10.1791 ✝︎ 16.11.1854

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Tavel, Albrecht Viktor von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.10.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013301/2011-10-10/, consultato il 23.01.2021.