de fr it

LeonzGurdi

24.2.1814 Doppleschwand, 21.4.1891 Lucerna, catt., di Wolhusen e Lucerna. Figlio di Franz, contadino. 1) (1843 a Ruswil) Maria Bühler, domestica, figlia di Leonz, lavoratore agricolo; 2) (1851 a Rothenburg) Maria Hüsler, figlia di Roman, oste. Di origini modeste, dopo un periodo di pratica presso la cancelleria com. di Ebersecken e la cancelleria del tribunale di Dagmersellen, studiò diritto a Friburgo, Berna e Jena. Conseguì il brevetto di avvocato (1841) e aprì uno studio a Ruswil. Sostenitore dei liberali, fu condannato per aver partecipato alle spedizioni dei Corpi franchi. Dopo la fine della guerra del Sonderbund esercitò a Lucerna, mantenendo lo studio di avvocatura anche accanto agli incarichi pubblici che ricoprì in seguito. Divenne giudice del tribunale cant. (1851-54) e pres. del tribunale distr. di Lucerna (1854-71). Fu municipale (1860-71), sindaco di Lucerna (1866-71) e membro del Gran Consiglio cittadino e del Gran Consiglio lucernese (1871-75).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso StALU
  • R. Bussmann, Luzerner Grossratsbiographien, presso StALU
  • Luzerner Tagblatt, 25.4.1891
  • F. Zelger, Historisches Luzern, 1963, 108 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.2.1814 ✝︎ 21.4.1891