de fr it

JohannaHodel

5.7.1910 Lucerna, 3.11.1993 Lucerna, catt., di Lucerna. Figlia di Niklaus e di Elise Felix. Sorella di Robert, municipale di Lucerna. Dopo una formazione commerciale, conseguì un diploma di assistente sociale con un lavoro sull'assistenza nell'ambito dell'industria alberghiera. In seguito fondò e diresse il servizio di assistenza sociale in questo settore. Dal 1962 al 1969 si occupò di lavoratori stranieri. Nel 1969 fondò un ente di assistenza alle donne (recupero delle pensioni alimentari e consulenza), che diresse fino al 1977. Membro del gruppo parlamentare liberale, fu una delle prime donne a sedere nel Gran Consiglio lucernese (1971-78, decana nel 1975). Fu autrice di contributi su diritti e questioni femminili per diverse riviste. Dal 1958 al 1970 fece parte della commissione del penitenziario di Sedel e assunse mandati di patronato nei cant. di Berna e Lucerna.

Riferimenti bibliografici

  • R. Bussmann, Luzerner Grossratsbiographien, presso StALU
  • Luzerner Tagblatt, 18.1.1977
  • LNN-Magazin, 28.3.1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.7.1910 ✝︎ 3.11.1993