de fr it

WalterKramer

23.10.1925 Frauenfeld, 16.9.1991 Hüttwilen, rif., di Zurigo e Berg am Irchel. Figlio di Alfred, giurista e avvocato, e di Frieda Arbenz. (1963) Dina Marcori. Dopo gli studi di diritto a Zurigo, nel 1954 conseguì il brevetto turgoviese di avvocato e aprì un proprio studio legale a Frauenfeld. Fu pres. del tribunale distr. di Steckborn (1964-70), membro (1970-86) e pres. (1986-91) del tribunale d'appello. Pres. della commissione del Consiglio di Stato per le questioni di organizzazione com. (la cosiddetta commissione K., 1972-87), fu inoltre segr. della Soc. turgoviese dei medici (1954-91), membro della commissione di gestione e pres. della commissione edilizia dell'ist. per persone con problemi psichici e sociali del castello di Herdern (1972-91), membro del consiglio di fondazione e pres. della commissione edilizia della certosa di Ittingen (1977-91).

Riferimenti bibliografici

  • Thurgauer Jahrbuch, 68, 1993, 99 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.10.1925 ✝︎ 16.9.1991

Suggerimento di citazione

Rothenbühler, Verena: "Kramer, Walter", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.10.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013384/2008-10-30/, consultato il 22.01.2021.