de fr it

JakobErb

3.2.1858 Wülflingen (oggi com. Winterthur), 1.10.1940 Winterthur, rif., di Winterthur. Figlio di Jakob, contadino. (1883) Pauline Nothburga Moser, figlia di Johannes, di Neuhausen. Dopo un apprendistato come tornitore presso la Sulzer (1873), intraprese una formazione itinerante in Francia, prima di ritornare presso la Sulzer, dove divenne capo officina (1880). Fu giudice distr. (1908-31, da ultimo a tempo pieno). A 18 anni divenne membro della Soc. del Grütli, più tardi aderì al partito socialista. Fu segr. com. (dal 1898), municipale (dal 1904) e sindaco (1909-21) di Wülflingen, consigliere com. di Winterthur (1922-31, pres. 1926-27) e deputato al Gran Consiglio zurighese (1902-32). Caposezione dell'Azienda elettrica del cant. Zurigo, fece pure parte del suo consiglio di amministrazione (1911-39). Nel 1922 fu tra coloro che promossero la fusione dei com. periferici di Winterthur per sanarne le finanze.

Riferimenti bibliografici

  • [Winterthurer] AZ, 22.2.1938; 3 e 5.10.1940
  • Der Landbote, 3.10.1940
  • W. Schneider, Die Geschichte der Winterthurer Arbeiterbewegung, 1960, 239
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.2.1858 ✝︎ 1.10.1940