de fr it

FelixNüscheler

8.11.1692 Zurigo, 19.2.1769 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Matthias, maggiore, e di Cleophea Lavater. Elisabeth zur Eich, figlia di Beat, Consigliere. Conseguito il titolo di dottore a Zurigo, intraprese un viaggio di formazione (1711-13), di cui lasciò una descrizione. Commerciante e industriale, fu maestro della corporazione della Bilancia e viceborgomastro (dal 1747), amministratore (Obmann) dei beni dei conventi secolarizzati (dal 1751) e amministratore dell'ospedale (1761). Fu spesso delegato alla Dieta fed., spec. in occasione dei conti annuali. Membro della commissione degli interessi, nel 1755 fu tra i fondatori della banca statale Leu & Cie.

Riferimenti bibliografici

  • J. Landmann, Leu & Co.: 1755-1905, 1905
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.11.1692 ✝︎ 19.2.1769

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Nüscheler, Felix", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 07.08.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013460/2009-08-07/, consultato il 30.10.2020.