de fr it

Hans ConradEschervom Luchs

8.10.1743 Zurigo, 12.12.1814 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Heinrich, membro del Gran Consiglio di Zurigo e balivo di Eglisau, e di Anna Margaretha von Meiss. 1) (1765) Dorothea Werdmüller, di Elgg, figlia di Johannes; 2) (1786) Elisabetha Rahn, figlia di Heinrich, balivo di Kyburg e Consigliere di Zurigo. Fu segr. della camera per la difesa della moralità e della religione (Reformationskammer) nel 1765 e giudice intermedio al tribunale cittadino nel 1767. Nel 1774 presiedette la Konstaffel e fu membro del Gran Consiglio di Zurigo. Fu balivo di Wädenswil (1778-84), della contea di Baden (1790) e di Küsnacht (ZH, 1796). Dal 1804 al 1814 sedette nel Piccolo Consiglio. Il 25.6.1814 fu eletto borgomastro di Zurigo. In ambito militare ascese dal grado di capitano (1770) a quello di ispettore generale della cavalleria (1788).

Riferimenti bibliografici

  • Genealogia della fam. Escher vom Luchs presso StAZ
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.10.1743 ✝︎ 12.12.1814

Suggerimento di citazione

Hürlimann, Katja: "Escher, Hans Conrad (vom Luchs)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.11.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013461/2004-11-03/, consultato il 24.06.2021.