de fr it

Hans JakobEschervom Glas

15.4.1783 Zurigo, 7.6.1854 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Salomon, fabbricante di seta nel Wollenhof e maestro della corporazione della Cincia, e di Margaretha Escher von Berg. (1809) Rosina Valeria Burckhardt, figlia di Rudolf e di Sara Ronus (divorzio nel 1818). Responsabile commerciale del setificio nel Wollenhof a Zurigo, nel 1813 lasciò l'impresa ai suoi due più giovani fratelli Martin (->) e Heinrich (1790-1867) e aprì un suo negozio di generi coloniali nel Baumwollhof. Fu giudice al tribunale distr. (1820-23), di cui fu anche vicepres. (1821-23), e giudice cant. (1824-30). Fece parte del Gran Consiglio (1818-49), ricoprì la carica di sindaco della città di Zurigo (1831-37) e fu membro del consiglio scolastico cittadino (1833-51).

Riferimenti bibliografici

  • K. Keller-Escher, 560 Jahre aus der Geschichte der Familie Escher vom Glas, 1320-1885, s.d.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.4.1783 ✝︎ 7.6.1854