de fr it

Jakob EduardHasler

6.9.1849 Pfäffikon, 14.9.1893 Winterthur, rif., di Winterthur. Figlio di Eduard, direttore di banca a Winterthur, e di Maria Louise Rebmann. (1886) Gertrud Ziegler, figlia di Heinrich Melchior, commerciante, di Winterthur. Studiò diritto a Heidelberg, Zurigo e Berlino (1868-72), conseguendo il dottorato in diritto a Zurigo nel 1872. Dopo uno stage presso la Banca di Winterthur, fu segr. della ferrovia della valle della Töss e compì un soggiorno linguistico a Parigi. Nel 1877-78 trascorse un periodo di convalescenza in Italia e in Egitto. Fu membro del municipio della città di Winterthur (1878-93, amministratore dei beni com.) e deputato democratico al Gran Consiglio cant. (1881-92, pres. 1887-88). Fu membro del consiglio di amministrazione della ferrovia della valle della Töss (1879-83), pres. del consiglio di amministrazione della Schweizerische Lokomotiv- und Maschinenfabrik (1882-93), pres. (1883-84) e poi membro (1884-93) del consiglio di amministrazione della Soc. sviz. di assicurazione contro gli infortuni (poi Winterthur Assicurazioni), membro del consiglio di amministrazione della Banca di Winterthur (1884-93) e delle Ferrovie sviz. unite. Dopo il fallimento della Ferrovia nazionale sviz. dovette occuparsi del risanamento delle finanze cittadine; si impegnò inoltre per lo sviluppo del polo economico di Winterthur.

Riferimenti bibliografici

  • Der Landbote, 16.9.1893
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.9.1849 ✝︎ 14.9.1893