de fr it

Hans Konrad vonMeiss

7.10.1764 Teufen (oggi com. Freienstein-Teufen), 10.8.1845 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Jakob, sostituto del signore giustiziere di Teufen, e di Regula Escher vom Glas. 1) (1790) Anna Scheuchzer, figlia di Heinrich, pastore rif.; 2) (1793) Dorothea M. von Wülflingen, figlia di Friedrich Hartmann, amministratore zurighese del convento di Wettingen; 3) (1807) Katharina von Orelli, figlia di Kaspar, ufficiale al servizio della Francia. Studiò all'Univ. di Halle e fu poi cancelliere a Männedorf (1789), membro del tribunale cittadino di Zurigo (1795-98), della commissione costituente (marzo 1798) e del tribunale distr. (1798-1803), pres. del tribunale distr. di Zurigo (1803-04) e uditore del tribunale di guerra istituito in seguito alla guerra di Bocken (1804). Membro del Gran Consiglio zurighese (1803-39) e del Piccolo Consiglio (1804-31), fu colonnello e ispettore dei tiratori scelti. Originario di una fam. di donzelli, quale uomo politico difese gli interessi dell'aristocrazia.

Riferimenti bibliografici

  • W. von Meiss, «Aus der Geschichte der Familie Meiss von Zürich», in ZTb, 1929, 1928, 1-92, spec. 85
  • S. G. Schmid, Die Zürcher Kantonsregierung seit 1803, 2003, 321
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 7.10.1764 ✝︎ 10.8.1845