de fr it

Hans ConradRahn

28.5.1802 Zurigo, 16.12.1881 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di David, medico e Granconsigliere, e di Anna Escher. (1825) Anna Escher, figlia di Hans Caspar, commerciante. Dopo l'Ist. medico-chirurgico a Zurigo (dal 1816), studiò medicina a Gottinga (1821) conseguendo il dottorato nel 1822; in seguito compì un viaggio di studio in Germania, nei Paesi Bassi e a Parigi. Dal 1823 fu medico a Zurigo, dove fu anche professore all'Ist. medico-chirurgico (1830-33). Come vicepres. del cosiddetto comitato religioso, ebbe un ruolo determinante nella sommossa di Zurigo del 1839 (Züriputsch), che portò al crollo del governo liberale radicale (affare Strauss). Fu deputato conservatore aristocratico al Gran Consiglio zurighese (1839-66) e membro del Consiglio dell'educazione (1839-47). Nel 1845 fece riferire a Josef Elmiger, scoltetto di Lucerna, informazioni circa l'imminente seconda spedizione di Corpi franchi. Sostenne la costruzione di un nuovo manicomio cant. (oggi clinica Burghölzli) e di una nuova clinica ginecologica.

Riferimenti bibliografici

  • W. Schnyder-Spross, Die Familie Rahn von Zürich, 1951, 361-367
  • Züriputsch, 1989
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.5.1802 ✝︎ 16.12.1881