de fr it

RudolfRebmann

25.11.1759 Stäfa, 25.7.1837 Stäfa, rif., di Stäfa. Figlio di Rudolf e di Magdalena Hassler. Katharina Kunz, figlia di Johannes, giudice cant. Luogotenente del balivo di Stäfa (1793-98), durante l'affare di Stäfa (1794-95) la sua condotta fu prudente e abile. Viceprefetto del distr. di Meilen (1798-1802), fu membro del Senato elvetico (1802-03) e deputato liberale al Grande e al Piccolo Consiglio zurighese (1803-34). Si adoperò per una trasformazione delle strutture produttive agricole e gestì un'azienda modello in cui mise in pratica le sue idee. Dopo la visita all'azienda, Johann Wolfgang von Goethe definì R. il "filosofo della montagna".

Riferimenti bibliografici

  • Stäfa, 1, 1968, 486; 2, 1969, 518
  • C. Mörgeli (a cura di), Memorial und Stäfner Handel 1794/1795, 1995, 167 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 25.11.1759 ✝︎ 25.7.1837

Suggerimento di citazione

Bieler, Claudia: "Rebmann, Rudolf", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.08.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013514/2010-08-03/, consultato il 21.10.2020.