de fr it

AlbertReichen

30.1.1864 Grindelwald, 25.11.1929 Winterthur, rif., di Frutigen e Winterthur. Figlio di Peter, insegnante, e di Margaritha Bohren. Fratello di Ernst (->). (1892) Mina Huber, figlia di Konrad, oste. Di umili origini, dopo la scuola elementare a Berna fu manovale e poi seguì un apprendistato commerciale (dal 1879). Fu attivo presso un'assicurazione a Ginevra, per la Ferrovia centrale sviz. in diverse località e per la Compagnia sviz. di riassicurazione a Zurigo (dal 1883). Ottenuta la maturità da privatista, studiò teol. all'Univ. di Zurigo (1886-90). Conclusa la formazione (1890), fu vicario in diverse località, tra cui Mosca, e poi pastore rif. a Seuzach (1892-95) e nella chiesa cittadina di Winterthur (1895-1929). Consigliere com. socialista a Winterthur (1898-1920, pres. 1905-06), fece parte del Gran Consiglio zurighese (1898-99 e 1902-29), del Consiglio dell'educazione (1917-29) e della commissione univ. (1917-29). Primo pastore socialista a Winterthur, si impegnò per l'istruzione degli operai; nelle istituzioni si occupò di questioni scolastiche e di assistenza agli ammalati e ai poveri. Fu cofondatore della Pro Senectute (1917).

Riferimenti bibliografici

  • Winterthurer Arbeiterzeitung, 26, 28 e 29.11.1929
  • NZZ, 27.11.1929
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.1.1864 ✝︎ 25.11.1929

Suggerimento di citazione

Bürgi, Markus: "Reichen, Albert", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 23.12.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/013515/2011-12-23/, consultato il 27.10.2020.