de fr it

DavidVogel

16.1.1760 Zurigo, 25.1.1849 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Georg, pasticcere, e di Dorothea Cramer. (1784) Magdalena Horner, figlia di Hans Ludwig, fornaio. Dapprima pasticcere e commerciante, dopo lunghi viaggi di formazione fu giudice cittadino (Neurichter) a Zurigo (1786). Sostenitore dell'Elvetica, dal 1798 fece parte del Consiglio segreto di guerra. Membro del tribunale cant. (1798-1802) ed esattore generale (1801), fece parte del Grande (1803-34) e, quale liberale, del Piccolo Consiglio (1803-31) di Zurigo. Presiedette la corporazione dello Zafferano (1802).

Riferimenti bibliografici

  • J. P. Zwicky von Gauen, Die Familie Vogel von Zürich, 1937, 233
  • H. Thommen, «Der Mäzen David V.», in RSAA, 47, 1990, 177-188
  • S. G. Schmid, Die Zürcher Kantonsregierung seit 1803, 2003, 324
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.1.1760 ✝︎ 25.1.1849