de fr it

Hans KonradVogel

11.10.1750 Knonau, 28.2.1835 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Conrad, balivo, e di Anna Lavater. (1774) Elisabetha Werdmüller, figlia di Heinrich, membro di tribunale a Elgg. Segr. della corporazione dei carpentieri (dal 1773), fu uno dei 12 rappresentanti (Zwölfer) della corporazione nel Gran Consiglio zurighese (1781), amministratore (Obmann) dell'assistenza ai poveri (1785) e amministratore delle elemosine (1792). Fece parte della classe dei pastori rif. risp. del consiglio ristretto (1793-98 e 1803-30). Fu membro della Camera di maneggio (1799), del municipio di Zurigo (dal 1803), del Gran Consiglio zurighese (1810-30) nonché sindaco di Zurigo (1821-30). Fu l'ultimo sindaco della città ad aver cominciato la propria carriera nell'ancien régime.

Riferimenti bibliografici

  • J. P. Zwicky von Gauen, Die Familie Vogel von Zürich, 1937, 154
  • F. Hofer, S. Hägeli, Zürcher Personen-Lexikon, 1986, 330
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.10.1750 ✝︎ 28.2.1835